+39 3271385533
Fino al 31 maggio spendi almeno 79 euro e scegli 1 cosmetico in omaggio (Codice: COSGIFT)

Cosmetici naturali: cosa sono e perché preferirli a quelli sintetici

16 Maggio 2024 alle 12:01
Tempo di lettura: 7 min

Hai già sentito parlare di cosmetici naturali?

Forse ne hai discusso con amici, con tuo marito o moglie oppure hai letto online che i prodotti sintetici non sono proprio il massimo per la tua pelle. Ti sei mai chiesto il perché non aiutano la tua pelle?

Bene, sei nel posto giusto per scoprirlo.

In questo articolo, vogliamo introdurti nel mondo dei cosmetici naturali, spiegandoti perché sceglierli non è solo una moda del momento, ma una necessità per chi vuole curare la propria pelle in modo razionale.

A dirla tutta, il dibattito su chi è meglio tra i cosmetici naturali e quelli sintetici non è recente. Da anni, esperti del settore e consumatori si interrogano sull'impatto di questa scelta.

La pelle è il nostro organo più grande e, come tale, merita molta attenzione. I prodotti che utilizziamo ogni giorno entrano in contatto con essa e, indirettamente, con il nostro organismo. Questa cosa può generare preoccupazione, soprattutto dopo aver letto ingredienti sintetici difficili da pronunciare. Molti di questi, tra l'altro, sono stati associati a malattie non proprio simpatiche, tra cui il cancro.

Ma cosa rende i cosmetici naturali diversi rispetto a quelli sintetici? Prima di tutto, si tratta di prodotti che vantano solo ingredienti di origine naturale. Quindi non contengono sostanze chimiche tossiche e aggressive. Non solo. Optare per i cosmetici naturali significa anche impegnarsi verso la sostenibilità e il rispetto dell'ambiente. 2 tematiche molto importanti e che dovrebbero starci a cuore se teniamo alla nostra salute.

Attraverso questo articolo, esploreremo insieme cos'è che rende i cosmetici naturali una scelta vincente. Dall'analisi degli ingredienti alla comprensione di come questi prodotti possono migliorare la salute della pelle. Il nostro obiettivo è fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno per fare una scelta giusta. Se sei pronto a scoprire un approccio più naturale alla bellezza, continua a leggere.

Cosa sono i cosmetici naturali?

I cosmetici naturali sono prodotti di bellezza realizzati con ingredienti di origine naturale, come estratti vegetali, formulati per essere delicati sulla pelle e rispettosi dell'ambiente. Escludono sostanze dannose come derivati del petrolio, siliconi, parabeni e conservanti, optando invece per materie prime vegetali pure e controllate. Questi prodotti non sono testati sugli animali e sono pensati per offrire benefici duraturi e profondi sia per la pelle che per l'ambiente​.Inizio modulo

Perché scegliere i cosmetici naturali?

cosmetici naturali PlantaDea
Alcuni cosmetici naturali PlantaDea.

Prima abbiamo accennato al fatto che i cosmetici naturali sono diversi da quelli sintetici perché non contengono sostanze altamente tossiche.

I cosmetici naturali sono creati per essere in armonia con la nostra pelle.

Ingredienti come oli essenziali ed estratti di piante e minerali lavorano insieme per nutrire, idratare e proteggere la pelle, senza aggredirla con sostanze chimiche sintetiche. Questo significa:

  • minori rischi di reazioni allergiche,
  • irritazioni,
  • altri problemi cutanei che possono derivare dall'uso di prodotti non naturali.

Immagina di applicare sulla tua pelle solo cosmetici naturali al 100%: è la stessa cosa di quando mangi cibi biologici per vivere in modo più sano.

Allo stesso modo, acquistando prodotti naturali, aiuti l'ambiente che ci circonda. La produzione di cosmetici naturali spesso segue pratiche più sostenibili. I produttori acquistano gli ingredienti che compongono questi cosmetici da fonti sostenibili, usano meno la plastiche e imballaggi non riciclabili. I cosmetici naturali danneggiano meno i nostri mari, fiumi ecc... dato che non contengono sostanze aggressive.

Devi sapere che la sostenibilità non riguarda solo le modalità di come i prodotti sono fatti, ma anche di come vengono consumati. Optando per cosmetici naturali, supporti un'economia che valuta la qualità e l'impatto a lungo termine dei prodotti, piuttosto che una produzione di massa che spesso trascura l'ambiente e la salute.

Quindi, la scelta di cosmetici naturali rappresenta un piccolo, ma significativo, passo verso uno stile di vita più sostenibile e consapevole. È un gesto di cura non solo per la nostra pelle ma anche per il mondo in cui viviamo.

Caratteristiche dei cosmetici naturali

In questa sezione ci concentreremo sugli ingredienti che compongono i cosmetici naturali. Ci soffermeremo ovviamente su alcuni ingredienti che compongono i nostri cosmetici naturali e bio, i cosmetici di PlantaDea. I cosmetici naturali PlantaDea vantano una lista di componenti scelti con cura per le loro proprietà nutritive, idratanti e rigenerative. Ma quali sono queste caratteristiche che li rendono così speciali? Vediamole subito.

Prendiamo, ad esempio, il burro di karité (Butyrospermum Parkii Butter), un ingrediente famoso per le sue eccezionali proprietà idratanti e lenitive. Questo ingrediente, presente nell'unguento viso e corpo di PlantaDea, è perfetto per nutrire la pelle in profondità, lasciandola morbida e vellutata.

Un altro protagonista della natura è l'olio di riso (Oryza Sativa Bran Oil), ricco di antiossidanti e vitamina E. Quest'olio aiuta a combattere i segni dell'invecchiamento e a migliorare l'elasticità della pelle. È un ingrediente versatile, utilizzato in diversi cosmetici, dall'unguento viso e corpo alla crema corpo passando dal latte detergente viso per pelle secca.

Ora parliamo del nostro ingrediente magico. Ci piace chiamarlo così. Stiamo parlando del CBD (Cannabidiol) ovviamente. Il CBD ha proprietà antinfiammatorie e calmanti. Presente in tutte le formulazioni PlantaDea, aiuta a ridurre arrossamenti e irritazioni, un vero toccasana per pelli sensibili o problematiche.

Gli oli di borragine (Borago Officinalis Seed Oil) e di lino (Linum Usitatissimum Seed Oil), ricchi di acidi grassi Omega-3, riescono a nutrire la pelle e la fortificano, creando una barriera inaccessibile agli agenti esterni. Questi oli, insieme all'olio di camelia e all'olio di olivello spinoso, apportano un mix potente di nutrienti essenziali per mantenere la pelle sana e luminosa.

I cosmetici PlantaDea si distinguono anche per ciò che non contengono. Stiamo parlando degli odiati parabeni, siliconi e altre sostanze nocive che spesso trovate nei prodotti di bellezza convenzionali. Cioè quelli spesso presenti negli scaffali del supermercato. Questa assenza garantisce alla tua pelle la massima delicatezza, evitandoti irritazioni o danni a lungo termine.

Tipologie di pelle e prodotti specifici

Comprendere il proprio tipo di pelle è il primo passo per curarla nel modo più adatto. Che si tratti di pelle secca, grassa, mista, con psoriasi o dermatite atopica, i cosmetici naturali PlantaDea offrono soluzioni mirate per ogni esigenza.

Per la pelle secca, la crema viso pelle secca PlantaDea è ideale. Con ingredienti come l'olio di riso (Oryza Sativa Bran Oil) e il burro di karité (Butyrospermum Parkii Butter), questa crema apporta un'intensa idratazione e nutrimento, lasciando la pelle morbida e liscia. Nella crema ci sono anche altri ingredienti come l'estratto di calendula e l'achillea, che possiedono proprietà calmanti e rigenerative, particolarmente benefiche per la pelle secca e sensibile.

Per la pelle grassa o acneica, il gel detergente viso e la crema viso pelle acneica PlantaDea rappresentano una combinazione vincente. Il cannabidiolo, ha effetti antinfiammatori e di sebo regolazione, mentre l'estratto di ortica e la corteccia di salice agiscono sulle imperfezioni purificando la pelle.

Per chi soffre di psoriasi o dermatite atopica, l'unguento viso e corpo con la sua base di burro di karité e cera d'api, insieme all' olio di lino e all'olio di borragine, può aiutare a calmare l'irritazione e a ripristinare la barriera cutanea.

Per la cura quotidiana, la crema corpo PlantaDea offre un trattamento idratante per tutti i tipi di pelle. Grazie alla presenza di olio di mandorle dolci e burro di karité, assicura un'idratazione profonda e duratura. L'aggiunta di estratti di calendula e achillea contribuisce a lenire e riparare la pelle.

La sostenibilità nei cosmetici naturali

Ormai molte grande marche di cosmetici stanno sempre più attente all'impatto ambientale e sono spesso in prima linea quando si tratta di soluzioni sostenibili. Non significa solo avere ingredienti naturali e bio ma curare l'intero ciclo di vita del prodotto. Quindi anche la produzione del packaging e il suo smaltimento.

Però diciamo la verità, una delle soluzioni di sostenibilità più apprezzate dai consumatori riguarda l'uso di ingredienti biologici. Perché? Ma perché gli ingredienti biologici vengono coltivati senza l'uso di pesticidi o sostanze chimiche nocive. Sono ingredienti non aggressivi sulla pelle e, parlando di sostenibilità, preservano la biodiversità e riducono l'inquinamento dei terreni o acque. Come PlantaDea selezioniamo attentamente questi ingredienti per i nostri prodotti. Ci teniamo a garantire efficacia senza compromessi per l'ambiente.

Ma ora vediamo altre soluzioni sostenibili interessanti nei cosmetici.

  • Il packaging eco-compatibile vanta materiali riciclati, riciclabili o compostabili, riducendo l'impatto dei rifiuti e promuovendo un'economia circolare. Alcune aziende utilizzano sistemi di ricarica o incentivano il ritorno dei contenitori vuoti per un nuovo uso o riciclo.
  • L'energia rinnovabile è un altro tassello di questa visione sostenibile. Impianti solari, eolici o altre fonti di energia pulita alimentano gli stabilimenti produttivi. Riducono quindi l'uso di combustibili fossili e l'impronta carbonica delle aziende.
  • Anche l’etica gioca il suo ruolo in questo settore. Molte imprese di cosmetici naturali collaborano con comunità locali per la fornitura di ingredienti. Questa decisione contribuisce allo sviluppo sostenibile dei territori locali migliorando anche le condizioni lavorative.

Tendenze e innovazioni

Una delle tendenze più significative l'abbiamo in casa, cioè l'utilizzo del CBD, che offre numerosi benefici per la pelle. Questo interesse è cresciuto a seguito di studi che hanno evidenziato le sue proprietà rigenerative, antinfiammatorie e seboregolatrici.

Qui alcuni studi interessanti:

Studi sul CBD per trattare problematiche della pelle.

Il sistema endocannabinoide della pelle svolge ruoli in molteplici funzioni cutanee. Dalla melanogenesi alla cicatrizzazione delle ferite, dalla regolazione della barriera cutanea alla produzione di sebo​, sono tante le azioni benefiche svolte da questo sistema. Qual è la funzione del CBD? Il CBD praticamente interagisce con questo sistema. Riesce a promuovere l'omeostasi, cioè la capacità di un organismo di autoregolarsi mantenendo costante l'ambiente interno pur nel variare delle condizioni che riguardano l'ambiente esterno (cit Humanitas). Questo lo rende particolarmente efficace per condizioni come psoriasi, acne e invecchiamento cutaneo.

Un altro cannabinoide emergente nel campo della cosmesi è il CBG (Cannabigerolo). Anche il CBG vanta proprietà antinfiammatorie, antibatteriche e antiossidanti. Recentemente, il CBG è stato aggiunto al database del Cosing, un listone enorme di ingredienti cosmetici autorizzati nell'Unione Europea.

E tu invece? Preferisci i cosmetici naturali o quelli sintetici? Dì la tua nei commenti qui sotto.

Iscriviti alla nostra newsletter. 

novità e promozioni del mondo crystalweed!
Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

chevron-down